Come codificare una password

LockCrypt è un programma gratuito per Windows, Mac OS X e Linux che permette di salvare tutte le proprie password, i numeri delle carte di credito e altri dati sensibili in un database criptato accessibile solo mediante l’inserimento di una password di autenticazione. È molto facile da usare e garantisce il massimo livello di privacy.

Tutto quello che devi fare per scoprire come codificare una password è collegarti al sito Internet di LockCrypt e cliccare sulla voce Installer (Reccomended) per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (lockcrypt_current-setup.zip) ed avvia il programma LockCrypt-3.10.exe contenuto in esso per far partire il processo d’installazione di LockCrypt.

Adesso, clicca sul pulsante Next, metti il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the License Agreement per accettare le condizioni di utilizzo del programma e completa il processo d’installazione facendo click prima su Next per due volte consecutive e poi su Install e Finish. Il software si avvierà in automatica al termine della procedura.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Italian (Italy) e clicca sul pulsante Next per tradurre LockCrypt in italiano. A questo punto, seleziona il tipo di database in cui vuoi custodire le tue password dal menu a tendina Modalità del Database (File XML dovrebbe andar bene), clicca sul pulsante Sfoglia per scegliere la cartella in cui salvare il database e digita la password che vuoi usare per proteggerlo nei campi Password e Conferma la password. Infine, clicca prima su Prossimo e poi su Finisci e si aprirà la finestra principale del programma.

L’interfaccia utente di LockCrypt è strutturata in due parti: sulla sinistra c’è una colonna in cui sono elencati tutti i gruppi di password predefiniti (Bank accounts per i dati di accesso ai servizi bancari online, Credit Cards per i numeri delle carte di credito, Websites per siti Internet e social network, ecc.) e le password inserite in essi, mentre sulla destra ci sono le schermate di riepilogo in cui visualizzare tutti i dati.

Per codificare una password di un sito Web, un social network, un servizio online, ecc. devi dunque cliccare sul pulsante Aggiungi (collocato in alto a destra) e compilare il modulo che ti viene proposto con i dati richiesti. Seleziona quindi la voce Website dal menu a tendina Templates, digita nome/indirizzo del sito, username e password negli appositi campi e clicca sul pulsante Salva per completare l’operazione.

Memorizza tutte le password che vuoi custodire in maniera sicura seguendo la procedura sopraindicata e, una volta chiuso il programma, per avviarlo nuovamente ti sarà chiesto di inserire la parola chiave che hai impostato in precedenza. Per visualizzare le password salvate in LockCrypt, devi selezionare il nome del sito per il quale vuoi visualizzare i dati di accesso dalla barra laterale di sinistra e cliccare sulle icone a forma di chiave.

Se hai problemi nell’esecuzione di LockCrypt su Windows, assicurati che sul tuo PC ci sia installato il .Net Framework 3.5 SP1. In caso contrario, collegati al sito Internet di Microsoft, scaricalo ed installalo. Basta avviare il pacchetto d’installazione scaricato e cliccare sempre sul pulsante Avanti.

Condividi